AND THE WINNER IS…: ECCO LA MIA SCELTA

oscars-2014-ellen-poster__140108193621-575x851

Tra pochi giorni, Domenica 2 Marzo, ci sarà la 86ª edizione della Notte degli Oscar a Los Angeles.

Quest’anno la competizione è più dura che mai perché a contendersi l’ambita statuetta sono veramente tanti i  film…bellissimi ed importanti, gli attori e le attrici… tutti con ruoli molto drammatici e difficilissimi in tutti i sensi e i tecnici del mestiere…dietro. Effettivamente anche per me la scelta non è stata facile e tutt’ora sono molto combattuta ma ecco la mia decisione finale:

oscar-attrice

images-9

Il miglior per me è Leonardo Di Caprio. Sono stati tutti bravissimi ma il vincitore è uno solo. Lo so che anche Matthew McConaughey è strepitoso e non ha mai ricevuto un Oscar, ma Di Caprio è riuscito a dare, al disgustoso personaggio che interpreta, quel qualcosa in più. Ancora una volta (l’altra era con The Aviator) se lo merita proprio e spero proprio lo vinca così poniamo fine a questa ingiusta agonia.

La miglior Attrice Protagonista secondo me è Amy Adams in American Hustle. Dà veramente carattere, bellezza e fascino al suo personaggio. Mi ha colpito molto anche Jennifer Lawrence sempre straordinaria ed enigmatica, come mi sono piaciute anche le interpretazioni di Cate Blanchett e ovviamente anche dei due mostri sacri Judi Dench e Meryl Streep – un po’ meno Sandra Bullock in Gravity – ma vorrei che fosse premiata chi non ha mai ricevuto un Oscar e soprattutto la particolarità, chi ha interpretato la differenza.

attricenonprot-oscar2014

attorenonprot2014-oscar

Senza ombra di dubbio i vincitori di questa categoria sono Jared Leto per la indimenticabile interpretazione di Rayon in Dallas Buyer Club e Lupita Nyong’o per la sua dolorosissima (ancora sto male se ci ripenso) Patsey in 12 Anni Schiavo.

oscarSCENEGGIATURA2014oscarSCENEGGIATURANON2014

Per me la miglior sceneggiatura originale è quella di Dallas Buyers Club.

La miglior sceneggiatura non originale è 12 Anni Schiavo.

oscarFILMSTRANIERO2014oscarFILMDANIMAZIONE2014

Il mio cuore è italiano perciò ovviamente faccio il tifo per il film La Grande Bellezza, anche se sono stata molto combattuta sull’immagine ambigua che viene data dell’Italia, le bellezze e le “bruttezze” del “Bel Paese”! Provate a vedere questo film all’estero e sentire il pubblico che ride. Grrr e mah non so!

I Film D’Animazione li ho amati tutti… Ernest & Celestine è una deliziosa fiaba piena di dolcezza, ma la mia preferenza cade su Cattivissimo Me 2 e viva i Minions!!!

oscarCOSTUMI2014

oscarFOTOGRAFIA2014

oscarSCENOGRAFIA2014Nebraska per la fotografia. La scenografia migliore per me è Gatsby. Per i costumi il mio vincitore è American Hustle. 

 

oscarCOLONNASONORA2014BESTSONGoscar2014Le canzoni sono tutte molto originali, ve le farò ascoltare nei prossimi giorni. Ma quella che più mi resta nel cuore e mi fa esplodere di energia è Happy di Pharell Williams per Cattivissimo Me 2. 

Per la colonna sonora, per me sono memorabili le canzoni di Mary Poppins perciò io scelgo Saving Mr Banks ma non è male neanche la colonna sonora di Her.

bestpicture-oscar2014

Il miglior film del 2014 per me è 12 Anni Schiavo. Perché? Beh come si fa a dire il contrario: è un film che in tutti sensi lascia senza parole!

Ora non ci resta che aspettare dopodomani il verdetto e che vinca il migliore…

Annunci

8 comments

      1. Avevo in programma di vedere il film per cui é candidata Lupita Nyong’o, ma poi ho letto che pigia un po’ troppo il tasto della violenza e del sadismo, e questo mi ha indotto a cancellarlo dalla mia watchlist. Ho letto delle recensioni troppo severe, o é vero che il regista ha calcato troppo la mano?

  1. 12 Anni Schiavo è un film piuttosto forte ma è una verità che bisogna non ignorare. Ne hanno fatti tanti di film su quest’argomento ma questa volta il protagonista è un uomo di colore libero che viene rapito. La schiava Patsey è l’esempio del dolore inflitto e della disumanità di certi uomini. Cose allucinanti che in alcuni luoghi accade ancora. E’ da vedere senza se e senza ma.

      1. L’ho visto. Bellissimo e mi dispiace che non abbia preso nemmeno una candidatura.
        Questo argomento è sempre discutibile! Inoltre quest’anno i bei film erano tanti e non era facile scegliere.

    1. Anch’ io avevo notato che quest’ anno il livello é più alto rispetto all’ anno scorso. Lo prova il fatto che tanti film belli siano rimasti esclusi (The Butler) o abbiano ottenuto poche nomination (Il grande Gatsby). Speriamo che questo trend positivo continui… a presto! : )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...