ECCOMI: RICOMINCIAMO !

Perché in questo periodo ho trascurato il mio adorato blog????

images

Come vi ho già scritto qualche mesetto fa, la mia vita ha subìto nuovi fantastici, ma anche inaspettati, cambiamenti. Un nuovo amore, una nuova città da scoprire e conquistare, nuovi amici, nuove emozioni e nuove paturnie. Dubbi e paura non ti mollano mai ed è normale quando la vita cambia, quando tutte le tue abitudini subiscono uno scossone soprattutto per un’energizzata, un po’ matta, come me. Vorrei essere contemporaneamente in mille posti e che tutte le persone che amo fossero sempre con me.

Ci sono nuove decisioni da prendere e scelte da compiere. Scegliere è una delle cose più difficili del mondo perché comporta sempre delle conseguenze sia positive che negative. Ci si sente smarriti, confusi …e poi…

Sì i cambiamenti di qualunque genere creano turbolenza, un po’ di paura e nella testa si forma un enorme  punto di domanda e questo a sua volta si moltiplica in altri punti di domanda. Ad un certo punto però devi dire BASTA! Bisogna lasciare che gli avvenimenti facciano il loro corso e rimescolare di nuovo le carte, rimettersi in gioco e in discussione tutto per ritrovare un nuovo ordine ed un nuovo equilibrio. Sembra facile!!!

fiore

Ma ne vale la pena quando si trova la persona giusta o la si ha sempre avuta vicino ma era troppo semplice, troppo per bene per notarla. Vi ricordo che io mi sono innamorata del mio migliore amico, l’amico del cinema e delle cenette, dopo diciotto anni. E non c’è niente di più bello di innamorarti della persona che sa già tutto di te…pregi e difetti…

Perché non l’ho notato prima?? Forse perché i tempi, i momenti insieme non erano mai quelli giusti, lui troppo occupato con la sua carriera, io con i fatti miei. Forse perché noi donne perdiamo un sacco di tempo alla ricerca del complicato da mattere a posto, vogliamo vivere con lo stomaco contorto e spesso ci ritroviamo insieme a persone sbagliate già sapendolo ma prevalgono l’orgoglio e la voglia di fare le “crocerossine” a qualunque costo.

Finisce che passano per inosservate –  le persone per bene – quelle che ti trattano bene, che non hanno turbe psicologiche, che si prendono cura di te, non urlano e quando sbagli ti dicono semplicemente “vorresti che tuo figlio si comportasse come stai facendo tu adesso” e ti ricorda quotidianamente “hai un uomo che ti ama” oppure “oggi ti ho detto che ti amo?”

L’uomo che tutte le donne aspettano, insomma! Ecco io lo trovato e ho deciso di sposarlo, MI SONO SPOSATA!imagesho deciso di amare e lasciarmi amare al 1000%.

Mi rivolgo a tutti, ma in particolare alle donne come me che hanno conosciuto “la persona sbagliata” quella che ti priva di tutta la tua bellezza e l’aria per respirare, di tutto ciò che SEI TU e cerca di cambiarti… ma pure tu stai perseverando nello stesso errore: è sbagliato cercare di cambiare le persone.

Si può crescere insieme, arricchirsi, completarsi sempre di più, come può accadere l’opposto ma nessuno cambia specie se quelli sono i valori, il tipo di educazione, gli amici. Tutto dipende da ciò che uno è, vuole essere e vuole diventare.

mr-right

Come esiste la persona sbagliata, esiste anche quella GIUSTA. Come fare per trovarla o riconoscerla?

Chi ama agisce,

Mr Right arriva inaspettatamente e ti trasmette una calma e una serenità che ti inonda il cuore e ti conquista con una determinazione destabilizzante.

Bene adesso che mi sono maritata, ho deciso di darvi alcuni consigli utili perché il bello di un matrimonio è che sia il proprio, regalarvi e regalare un sogno ma senza esagerare e senza ansie!

Dove sono stata portata la prima notte di Nozze e in Luna di Miele: una sorpresa dopo l’altra e posti da sogno!

E poi inizieremo a scoprire Bruxelles e ricominceremo a parlare, di musica, cinema, arte, moda, delizie….insomma di Mela e Tequila.

images-1 images-2

Annunci

3 comments

  1. Sono molto felice di aver trovato questo sito. Voglio ringraziarvi per il tempo che spendete, una lettura meravigliosa! Io sicuramente mi sto godendo ogni post e ho gia’ salvato il sito tra i segnalibri per non perdermi nulla!

  2. Blog davvero interessante, peccato non sia ancora disponibile la versione mobile. Almeno io non l’ho trovata, infatti per leggere questo articolo sul mio telefono ci messo mezz’ora. Perlomento era interessante e ben scritto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...