THE IMPOSSIBLE

images

images UnknownHo visto un film incredibile e l’indimenticabile racconto di una famiglia che si trovava in vacanza in uno dei luoghi più belli del mondo ed improvvisamente un boato e poi un’onda immensa ed infinita che ha travolto tutto. Lo Tzunami del 2004 in Indonesia è stata una delle peggiori catastrofi naturali del nostro tempo, dove persero la vita 200 mila persone. Non riuscivo ad alzarmi dalla poltrona delle fortissime emozioni che ho provato.

Veramente bravissimi il regista spagnolo Juan Antonio Bayona, tutti gli attori Naomi Watts (Maria), Ewan McGregor (Henry) e Tom Holland (Lucas), gli sceneggiatori, i truccatori perché il film è potente e la cosa più travolgente è il realismo: il panico, il rumore, il caos. Tutto è ricostruito nei minimi dettagli e lo spettatore rimane sconvolto. Persino l’acqua è vera e scene sono girate nell’albergo di Phuket che è stato inghiottito dalla gigantesca onda. 

Veramente qualcosa “d’impossibile” da immaginare, ancora più “impossibile” viverlo tu e la tua famiglia. Ecco cosa può arrivare la potenza della natura, quando forse è  troppo stravolta dall’uomo. Il film è ispirato alla storia vera della famiglia Belon

Maria, Henry e i loro tre figli sono in vacanza in Thailandia, per godersi qualche giorno in un paradiso tropicale. Ma la mattina del 26 dicembre, mentre la famiglia si sta rilassando in piscina per riprendersi della cena della sera prima, un ruggito terrificante si alza dal centro della terra. Maria si blocca dalla paura e un enorme muro di acqua scura attraverso il parco dell’hotel e si dirige verso di lei.
Henry afferra i due giovani ragazzi, Simon e Thomas, ma è troppo tardi: l’onda si abbatte su di loro con una forza incredibile e molla la sua presa. Maria viene spinta sott’acqua, dove è colpita e schiacciata dalle macerie sull’orlo della morte. Maria devastata dal dolore e dal terrore resta senza fiato mentre cerca di capire cosa è appena successo, convinta che la sua famiglia sia stata spazzata via in un batter d’occhio. Suo figlio maggiore Lucas (Tom Holland) si trova però solo pochi metri più avanti nel terribile flusso. Un faccia a faccia con qualcosa di inaspettato e incomprensibile, e Maria dovrà combattere con tutte le sue forze per la sopravvivenza del suo bambino, e per la propria. 

Un viaggio che diventa un incubo ma l’amore di una famiglia – madre, padre e figlio – è più potente persino dello Tsunami. La voglia di ritrovarsi, di riabbracciarsi vince su tutto. 

The+Impossible

Una delle scene più emozionanti quando sull’albero il bambino biondo, salvato da Lucas e Maria, accarezza la donna con una dolcezza infinita e quando Lucas dice a sua madre che aveva rivisto il bambino biondo ed era felice perché aveva ritrovato suo padre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...