CORTO MOLTEDO & FRIENDS

Ieri sono stata invitata ad un cocktail di Gabrielecorto Moltedo nella sua boutique di Milano in via S. Spirito 14, inaugurata ad inizio anno in occasione della Milano Fashion Week.

Anche se è figlio dei Moltedo, fondatori di Bottega Veneta, Gabrielecorto è soprattutto un giovane, uno dei tre “JOUNG GUNS” il titolo di un articolo su di lui che ho letto su Harper’s Bazaar Dubai nell’Ottobre del 2008.

In altre parole, uno di quel gruppo di designers che mi piace chiamare “la nuova generazione”: sono “i figli di…” (ma non amano essere chiamati così) che, nonostante i cognomi importanti, i genitori esemplari e gli insegnamenti, desiderano continuare la tradizione di famiglia ma a modo loro. Fare il proprio lavoro – senza paragoni, senza agevolazioni, ne speculazione – conquistandosi la credibilità per merito, per passione, per qualità con creatività, determinazione e difficoltà.

Per questo in soli sette anni, il suo marchio Corto Moltedo è riuscito ad avere successo nelle migliori boutique e l’apertura di due monomarca:  uno al Palais Royal di Parigi e l’altro appunto a Milano.

 Chiunque inizia un nuovo progetto deve avere la pazienza di aspettare a sviluppare il proprio progetto. Poi, mai delegare o, in alternativa, scegliersi la squadra più bella del mondo.

La serata è stata spumeggiante e gli ingredienti per creare un’atmosfera elegante e sfiziosa erano quelli giusti: moda, arte, musica e amici.

Le borse sono belle e si distinguono. Colorate, dalle forme semplici ma ricercate, di ottima manifattura, eleganti e versatili. Sono proprio Trendy but Classy.

Voilà le mie preferite: 

L’Arte ben scelta si combina agli elementi di arredo molto eterogenei e lo spazio si presenta accogliente e un po’ rock, in perfetta armonia con lo spirito delle borse.

Ma quello che più di tutto mi è piaciuto, è stato poter notare una differenza, che riguarda Musica ed Amici. Una grande differenza, rispetto ai soliti banali eventi ed è quello che vorrei vedere sempre per la Moda, che è quello che amo della moda: RINNOVAMENTO, INTRAPRENDENZA E ARIA NUOVA.  

Beh il lavoro di Corto Moltedo è stato valorizzato ancora di più da scelte originali intorno a lui…come coinvolgere il lavoro, non dei soliti protagonisti, ma di altri giovani, altre nuove generazioni.

La DJ era appunto la mia amica NIKI- sfitinzia e intrigante al punto giusto – e la musica era davvero una marcia in più, frizzante, di gran gusto e in linea con lo stile della serata: ha messo tutti d’accordo. Ecco il suo biglietto da visita per chi volesse già contattarla per la prossima festa. email: nikiwg@yahoo.com

Il catering è stato deliziosamente curato da T’a dei fratelli Tancredi ed Alberto Alemagna, la quarta generazione di una famiglia che ha fatto la storia del panettone italiano nel mondo. “T’a come t’amo” è nato per una nuova idea di cioccolato. Combinando tradizione e creatività, Tancredi e Alberto tornano a proporre l’arte di famiglia, rivisitandola in chiave moderna e resa vivace dall’idea di offrire prodotti accattivanti, ma soprattutto buoni. www.tamilano.com

Massimiliano Galletti era il responsabile delle pubbliche relazioni, e decisamente più giovane, più innovativo rispetto all’ordinario…infatti – e credo che questa sia la sua differenza – ho visto più selezione, più qualità. Persone famose e non famose mescolarsi bene insieme. Visi nuovi, la voglia di conoscersi, scambiarsi idee e con un senso di eleganza più curato, il tutto unito all’espressione di chi era veramente felice di essere lì e condividere una serata con Gabrielecorto, il vero protagonista. Da sei anni  Massimiliano lavora come PR in proprio e a 34 anni è già molto apprezzato e richiesto dalle più importanti case di moda. Speriamo che non lo rovinino subito!

  il coraggio di essere differenti. Bravi amici miei…

let’s BE DIFFERENT !

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...