L’UOMO DEL GESSO: CHI SEI?

Edgar Mueller

Quest’uomo è sorprendente: questi disegni sono realizzati in gesso sui marciapiedi e in 3D.

È affascinante il suo talento artistico che supera la nostra immaginazione visiva. Visto che abbiamo scoperto il nome, ora dove ti possiamo trovare? L’ultimo capolavoro in quale città si può ammirare?

Mentre scorrete le immagini, non dimenticate che questi disegni sono dipinti sul pavimento.

Annunci

4 comments

    1. Le immagini me le ha inviate una signora e sono la prima ad essere stupita di non averle ancora viste.
      Quest’uomo segue sicuramente il filone del pittore Kurt Wenner Street Painter, che è diventato un fenomeno internazionale con le sue opere che si ispirano tutte al Rinascimento. http://www.kurtwenner.com
      Io ne ho vista una a New York che era pazzesca!

      Questo nuovo seguace, molto più fantasioso, non l’ho mai visto, spero di farlo e avere qualche informazione. Investigherò…

  1. Si tratta di Edgar Mueller.
    Nato nel 1968 a Mülheim (Ruhr), da piccolo partecipò a un un concorso internazionale di pittori di strada e s’innamorò dell’aspetto effimero e transitorio di queste opere. A 16 anni si fece conoscere per una riproduzione della Cena in Emmaus di Caravaggio e nel 1998 ottenne il riconoscimento di ‘Maestro Madonnaro’ al Festival di Grazie in Italia.

    A partire dall’età di 25 anni Mueller ha così deciso di dedicarsi alla pittura di strada, viaggiando in tutta Europa e promuovendo in rete un forum per far crescere la solidarietà tra i pittori di strada in Germania. La sua fonte d’isprazione è la pittura tridimensionale d’illusione di Kurt Wenner e Julien Beever, ma la sua è una formazione autodidatta.

    Il suo lavoro oggi è dipingere su grandi aree urbane, nodi importanti della vita pubblica cittadina. Scardinando le prospettive spaziali, l’artista chiama l’osservatore ad entrare nel nuovo paesaggio disegnato. Una grotta, una cava, una frana, uno strapiombo…la terra cede e sotto i piedi si aprono mondi. La bravura di Mueller sta suscitato davvero un grande clamore.

    Oltre il Grande Kurt Wenner (anamorfismi prospettici) e Julian Beever (molto immediato), altri grandi artisti come Tracy Lee Stum (www.tracyleestum.com), Melanie Stimmel, Julie Kirk, Rod Tryon, Saito Tomoteru e altri, anche loro sono dei grandi del 3D.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...